Meno di una mese alla White Marble Marathon: tra le novità anche la 30 km.

Post 28 Gennaio 2020 By A cura della redazione In Notizie
Rate this item
(0 Voti)

 Iscrizioni: già superata quota 1.200. Tre le prove che partiranno simultaneamente, con un'unica zona partenza-arrivo. Tracciati più veloci, manifestazione 100% plastic free, medaglie di marmo, materiale simbolo della gara e del territorio. 


La 4ª edizione della White Marble Marathon, a Marina di Carrara partirà domenica 23 febbraio la. Tra le novità spicca l’inserimento della 30 km, accanto a maratona e mezza maratona. 


Già 1.200 gli iscritti
Servizio Pacer anche quest’anno gestito dai Cuoricini Group: saranno infatti loro ad assistere i corridori durante la Maratona, la 30km e la Mezza Maratona per l’arrivo nei tempi prestabiliti. L’organizzazione ha comunicato che gli iscritti hanno già raggiunto quota 1.200: «Molti si iscriveranno nelle prossime settimane - sottolinea Paolo Barghini - e molti ci stanno contattando per chiederci informazioni sul nuovo percorso e sulla t-shirt tecnica, che verrà presentata nei prossimi giorni».

Percorso più veloce e panoramico
I tracciati di maratona e mezza sono stati resi ancora più veloci tagliando il passaggio all’interno di Massa. Partenza unica per le tre prove e identica zona d’arrivo per tutte e tre le distanze. «Lo scenario nel quale saranno immersi i corridori sarà unico e bellissimo, sviluppato per buona parte del tracciato con il mare su un lato e le splendide Alpi Apuane sull’altro. Sara tutto pianeggiante e completamente chiuso al traffico» ha dichiarato Paolo Barghini, a capo del comitato organizzatore come presidente di World Running Accademy.

100% plastic free
Bandita la plastica nella White Marble Marathon 2020, a partire dai ristori, dai palloncini degli assistenti di gara e ai contenitori dei pacchi gara.

Medaglie di marmo
Anche quest’anno i finisher si ritroveranno al collo le medaglie realizzate nel materiale simbolo della gara e del territorio: il marmo.

I partner
Nuovo è lo sponsor tecnico, Hoka Oneone, mentre si conferma al fianco della manifestazione Fondazione Marmo Onlus, a sostenere gli eventi collaterali a scopo benefico.

back to top

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione