Hurisa e Beriso battono il record del percorso alla Maratona di Mumbai

Post 19 Gennaio 2020 By Diego Sampaolo In Notizie
Rate this item
(1 Vota)
Derara Hurisa Derara Hurisa Foto: Giancarlo Colombo

Il ventiduenne etiope Derara Hurisa ha vinto a sorpresa la Maratona di Mumbai in India stabilendo il record del percorso e la migliore prestazione di sempre su suolo indiano con 2h08’09”. Hurisa non era considerato tra i favoriti ed è stato aggiunto alla starting list soltanto alla vigilia della manifestazione. Ha vinto la gara correndo con le scarpe prese in prestito dal connazionale e amico Abraham Girma.

Cinque atleti (Hurisa, Abshero, Teshome, l’ugandese Jackson Kiprop e Abera Kuma) erano ancora nel gruppo di testa a 5 km dalla fine. Abera e Kuma hanno perso terreno al 39 km. La gara si è risolta nell’ultimo chilometro quando Hurisa ha lanciato l’attacco decisivo staccando i connazionali Ayele Abshero e Birhanu Teshome. Prima della vittoria a Mumbai Hurisa vantava come miglior risultato la medaglia d’argento ai Campionati africani di corsa campestre di quattro anni fa. Anche i connazionali Ayele Abshero e Birhanu Teshome sono scesi al di sotto del precedente record del percorso correndo rispettivamente in 2h08’20” e in 2h08’26”.

Amane Beriso è tornata a grandi livelli dopo 15 mesi di assenza per un infortunio vincendo la gara femminile in 2h24’51”. Beriso ha rimontato sulla keniana Rodah Jepkorir, che si era portata in testa di 38 secondi al 30 km. Beriso ha stabilito il secondo miglior tempo nella storia della Maratona di Mumbai arrivando a 18 secondi dal record della manifestazione detenuto dalla keniana Valentine Kipketer. Jepkorir ha tagliato il traguardo in seconda posizione in 2h27’14” precedendo la debuttante in maratona Haven Hailu (2h28’56”).

back to top

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione