Nomi, tempi, gare e classifiche dei maratoneti italiani a cura di Correre. Il mensile dedicato al mondo della corsa e a tutto ciò che lo riguarda. Notizie, dati e curiosità. Correre è in edicola o può essere acquistato attraverso abbonamento

Maximaratona

Cerca un atleta

Cerca una gara

Maximaratona

Galen Rupp vince la maratona di Praga

Post 07 Maggio 2018 By Diego Sampaolo In Notizie
Rate this item
(0 Voti)
Galen Rupp Galen Rupp Foto: Giancarlo Colombo

Lo statunitense Galen Rupp ha vinto la Volkswagen Marathon di Praga in un ottimo 2h06’07” solo venti giorni dopo il ritiro per problemi respiratori alla maratona di Boston. Rupp ha stabilito la terza migliore prestazione statunitense all-time dopo Ryan Hall (2h04’58”) e Khalid Khannouchi (2h05’38”). Rupp ha sferrato l’attacco decisivo a 4 km dalla fine staccando l’etiope Sisay Lemma (secondo in 2h07’02”). Rupp ha migliorato il precedente personale di 2h09’20” stabilito alla Maratona di Chicago dell’anno scorso.

Il keniano Samson Chemlany ha completato il podio classificandosi terzo in 2h09’42”. Rupp è il primo top runner non africano capace di vincere a Praga dal 2007.

Galen Rupp:
Sisay è un grande atleta. Non è stato facile batterlo e sono orgoglioso di essere riuscito a batterlo. Ho cercato di tenere il mio ritmo sotto controllo e rimanere positivo” La keniana Bornes Kitur ha vinto la gara femminile migliorando il record personale in 2h24’19” precedendo la favorita Belaynesh Olijira (2h25’13”) e Amane Gobena (2h27’13”). “Ho corso una buona gara. L’unico problema era rappresentato dai sampietrini. Sono riuscita a migliorare il mio personale di oltre 4 minuti. In Gennaio avevo corso in 2h28’48” a Mumbai”.

Il presidente della IAAF Lord Sebastian Coe ha dato il via ai 9778 partecipanti alla maratona della capitale della Repubblica Ceca organizzata dal team di Run Czech di Carlo Capalbo.

Sei qui: Home Galen Rupp vince la maratona di Praga

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione