Nomi, tempi, gare e classifiche dei maratoneti italiani a cura di Correre. Il mensile dedicato al mondo della corsa e a tutto ciò che lo riguarda. Notizie, dati e curiosità. Correre è in edicola o può essere acquistato attraverso abbonamento

Maximaratona

Cerca un atleta

Cerca una gara

Maximaratona

Doppietta keniana nel caldo di Singapore

Post 03 Dicembre 2017 By Diego Sampaolo In Notizie
Rate this item
(0 Voti)
Cosmas Kimutai al traguardo Cosmas Kimutai al traguardo Foto: Standard Chartered Singapore Marathon

Pamela Rotich e Cosmas Kimutai hanno realizzato la settima doppietta keniana nelle ultime otto edizioni della Chartered Singapore Marathon. La giornata molto calda e umida con una temperatura di 28°C non ha permesso di realizzare buone prestazioni cronometriche. Rotich ha fatto registrare uno dei tempi più lenti della sua carriera vincendo in 2h38’31”, mentre Kimutai si è imposto in 2h22’48” nella sua prima gara degli ultimi tre anni.

La gara femminile è entrata nel vivo al 30 km quando sono rimaste in testa Rotich e la vincitrice dell’ultima edizione Rebecca Chesir Korir. Rotich ha lanciato lo sprint finale a 5 km dalla fine e si è involata verso il successo in 2h38’31”, il tempo più veloce a Singapore dal 2012, ma prestazione più lenta di 10 minuti rispetto al personale stabilito a Daegu ad inizio anno.

Nella gara maschile Kimutai ha cambiato marcia al 35 km prendendo un vantaggio di nove secondi su Paul Matheka e sul vincitore della maratona di Singapore Kennedy Lilan. Con uno split di 15’55” tra il 35 e il 40 km Kimutai ha aumentato il vantaggio nei confronti degli avversari a 26 secondi. Kimutai si è imposto con un vantaggio di 15 secondi sul connazionale Justus Kimutai.

Sei qui: Home Doppietta keniana nel caldo di Singapore

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione